Teatro & Letture

All’interno di Acsè opera il gruppo teatro “Siparium Mirabiliae” che nasce dall’esperienza dell’omonima associazione che ha operato tra il 2011 e il 2017 nel comprensorio faentino.

Il gruppo si occupa di promuovere la cultura e in particolare il Teatro, la Musica, il Cinema, pensandoli non solo come un’occasione di divertimento, ma anche come una possibilità di informare ed educare. Questo concetto è stato declinato nel tempo in tanti modi e tramite tante collaborazioni, arrivando a creare spettacoli storici, a tema scientifico, o serate con delitto in omaggio a realtà locali come il Niballo, Palio di Faenza. Nel fare questo il punto di forza della squadra è sicuramente la capacità di portare in scena testi originali grazie ad autori che negli anni hanno saputo reinventarsi per scrivere testi di genere sempre diverso, supportati da interpreti che hanno imparato a vestire i panni dei ruoli più diversi.

foto di gruppo dopo uno spettacolo
Francesco Manfredi – Faenza era il suo destino- Foto Giancarlo Lusa

Il teatro non finisce solo con gli spettacoli. Nel tempo, all’attività recitativa si è affiancata la lettura espressiva in occasione di eventi, conferenze e presentazioni, leggendo al pubblico in maniera espressiva e coinvolgente per interessare e invogliare alla scoperta di nuovi autori o per approfondire temi particolari. Infatti, la lettura di un brano o una testimonianza danno vita all’argomento di cui si sta discutendo e permettono di calarsi in un’atmosfera particolare.

foto lettore
Letture durante “Il salotto del Piccolo” ai Martedì d’estate 2016, Faenza – Foto Giulia Timoncini

A seguire alcuni brani dei nostri lettori:

Una lettrice di Acsè legge la poesia “Mi arrendo” di Edith Bruck durante la conferenza “Donne e Shoah – Storie di quattro poetesse”, tenuta alla Biblioteca comunale Manfrediana di Faenza il 25 gennaio 2018, organizzata dall’Associazione Augusto Bertoni.

Una lettrice di Acsè legge un brano tratto da “La bottega dell’orefice” di Karol Wojtyla, durante l’aperitivo “La bottega dell’amore” presso il “Bar della Citta” a Faenza il 13 febbraio 2018.

Annunci